L’acqua, i cambiamenti climatici e l’antropocene

27 Ottobre, 2023

Si affronteranno i cambiamenti climatici e quanto sta accadendo sul nostro Pianeta, con riferimento particolare all’acqua e ai fenomeni atmosferici di cui tanto si sente parlare di questi tempi.

Tema

Il Prof. Pievani illustrerà l’argomento in maniera semplice, il che permetterà ad ogni spettatore di comprendere quanto ascolterà, indipendentemente dalla propria preparazione in materia di geografia, geologia e scienze. Si affronteranno i cambiamenti climatici e quanto sta accadendo sul nostro Pianeta, con riferimento particolare all’acqua e ai fenomeni atmosferici di cui tanto si sente parlare di questi tempi.

Si parlerà dell’antropocene ovvero l’attuale epoca geologica, in cui gli esseri umani sono riusciti, apportando modifiche territoriali, strutturali e climatiche, ad incidere sui processi geologici. Ma che tipo di impatto ha avuto la mano dell’Uomo sui cambiamenti a cui stiamo assistendo? Fino a dove le nostre azioni sono responsabili dei cambiamenti?

Chi è il prof. Telmo Pievani?

Dietelmo Pievani è nato nel 1970. Filosofo ed evoluzionista ed esperto di teoria dell’evoluzione, è docente ordinario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche.

E’ anche titolare degli insegnamenti di Bioetica e di Divulgazione naturalistica. Dal 2016 è Delegato del Rettore per la Comunicazione Istituzionale dell’Università degli studi di Padova. Dal 2001 al 2012 è stato in servizio presso l’Università degli studi di Milano Bicocca.

Membro del Comitato Etico e Scientifico della Fondazione Umberto Veronesi, fa parte
del Direttivo dell’Istituto Italiano di Antropologia, dell’Editorial Board di riviste
scientifiche internazionali, dell’Editorial Board dei Rendiconti Lincei per le Scienze Fisiche e Naturali, del Comitato Editoriale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani. Dal 2020 è Socio Onorario del CICAP. È direttore di Pikaia, il portale italiano dell’evoluzione, e curatore de La Mela di Newton, magazine scientifico online di Micromega.

È stato segretario del Consiglio Scientifico del Festival della Scienza di Genova, dal 2013 fa parte del Comitato Scientifico di BergamoScienza e dal 2014 è nel Consiglio Scientifico Internazionale del MUSE, il Museo delle Scienze di Trento.

Nel 2014 ha curato l’allestimento scientifico permanente (“Le piante e l’uomo”) del Giardino della Biodiversità nell’Orto Botanico di Padova, nel 2017 è stato co-curatore della mostra
DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica (Roma, Palazzo delle Esposizioni).

Ha scritto libri per bambini e ragazzi sull’evoluzione e insieme alla Banda Osiris e a Federico Taddia è autore e attore di progetti teatrali e musicali a tema scientifico, come Finalmente il Finimondo! (2012) e Il maschio inutile (2015).

Dal 2019 con il collettivo musicale Deproducers ha realizzato e porta nelle sale, per AIRC, lo spettacolo DNA. Dal 2018 è direttore del web magazine dell’Università di Padova, Il Bo LIVE, e del magazine Natura Viva. Collabora con Il Corriere della Sera e con le riviste Le Scienze, Micromega e L’Indice dei Libri.

Informazioni generali

Dove

L’evento si svolgerà presso una sala situata all’interno del cinema Anteo, Via Torriani, 24047, Treviglio (BG).

Orari e acquisto biglietti

L’evento si svolgerà Venerdì 27 Ottobre, 2023 alle ore 21.00.

COSTO DEL BIGLIETTO: € 5,00 a persona.

L’ingresso è gratuito per i ragazzi frequentanti le scuole medie e superiori. La conferenza è consigliata infatti anche ad un pubblico giovane. Per quanto riguarda le scuole elementari, si possono ammettere bambini frequentanti la classe 5^.

Potrai selezionare la data e l’orario durante l’acquisto del biglietto, direttamente tramite la biglietteria del cinema Anteo di Treviglio (BG), al link https://treviglio.spaziocinema.18tickets.it/film/20449

Oppure è possibile acquistare direttamente in loco, prima dell’inizio evento. I posti sono assegnati all’arrivo.

Durata

L’evento ha una durata di un’ora e mezza circa, inclusi gli interventi ed eventuali domande del pubblico.
Le porte aprono 30 minuti prima dell’inizio dell’evento. Non saranno consentiti ritardi.

Requisiti d’età

L’età minima dei partecipanti è di anni 8. La partecipazione alla conferenza è consigliata ad un pubblico prevalentemente adulto, non necessariamente maggiorenne. I minori di 16 anni devono sempre essere accompagnati da un adulto.

Accessibilità

La location dispone di accesso e bagni a norma per i diversamente abili.

Relatore

Telmo-Pievani

Organizzatore
Data dell'evento
27 Ottobre, 2023
Tipologia
Condividi evento